Le Ontologie pedagogiche sono uno strumento di depurazione linguistica e concettuale del lessico utilizzato in ambito pedagogico e formativo, da insegnanti, educatori, formatori e ricercatori, che fruisce di un sito open acces e che si offre agli insegnanti e agli istituti scolastici, oltre che ai Dipartimenti universitari, come spazio di autoformazione continua e di supporto all’innovazione didattica.

Ogni Ontologia si presenta come mappa concettuale e quindi una rappresentazione ramificata di parole chiave, a ciascuna delle quali corrisponde un lemma che si articola in una definizione ed in evidenze sia scientifiche che empiriche.

Ogni volume, dedicato ad uno dei temi più attuali per la ricerca di qualità dell’istruzione (anche alla luce delle recenti iniziative governative sulla “buona scuola”), consente di accedere ad un sito dedicato in cui le ontologie non sono fruite soltanto dai lemmari, ma anche da video-documenti digitali dei processi di ricerca, in modo da offrirsi alla discussione, alla correzione e alla integrazione dei diretti interessati.

Le Ontologie fungono così da strumento aperto di condivisione e di arricchimento semantico progressivo delle parole chiave delle questioni scolastiche, educative e formative, e la loro consultazione diventa uno strumento utile anche per quanti si occupano di comunicazione in questo settore

Depliant introduttivo Locandina Conferenza

 

 

 

La capacitazione in prospettiva pedagogica

Vedi Indice e Acquista

 

Intercultura come progetto pedagogico

Vedi Indice e Acquista

 

Valutazione educativa

Vedi Indice e Acquista

 

Educazione motoria

Vedi Indice e Acquista

 

Ontologia Special Education

Vedi Indice e Acquista

 

Videoricerca e documentazione narrativa nella ricerca pedagogica. Modelli e criteri

Vedi Indice e Acquista